23 Luglio 2024
Edilizia, Costruzioni & Real Estate: banner 728x90
HomeIN PRIMO PIANOScalapay apre nuovo headquarter di uffici a Milano

Scalapay apre nuovo headquarter di uffici a Milano

Agilité ha curato il fit out di 1.500 mq di uffici in un edificio ad uso direzionale riqualificato da Lombardini22

Scalapay, azienda nel settore del BNPL, ha scelto Agilité per il fit-out della sua sede di Milano, situata in prossimità dell’area Scalo di Porta Romana.

Gli uffici, distribuiti su due piani nel green building Nervesa 21, sono stati progettati in collaborazione con lo studio di design DWA (guppo Lombardini22). Nervesa 21 è stato oggetto di un intervento di riqualificazione con l’obiettivo di modernizzare l’edificio suddiviso in due torri comunicanti ed ottenere la classe energetica A e le certificazioni Leed e Well.

L’ organizzazione degli spazi

Il progetto si sviluppa su due piani del building Nervesa 21: il primo piano presenta una superficie di 500 mq; il secondo si estende su 1000 mq.

Al primo piano, l’area è stata organizzata per accogliere una zona di ricevimento, spazi comuni e un’area polifunzionale disponibile per tutti. Questo livello include un ingresso principale con reception, sale riunioni, un ampio open space con una cucina attrezzata adiacente e una zona break. Un elemento distintivo l”arena”: uno spazio modulabile ad anfiteatro realizzato su misura in legno, adatto a riunioni, eventi aziendali e alla socializzazione del personale.

Il secondo piano, invece, è dedicato principalmente alle attività operative, con aree di lavoro open space che riflettono la disposizione del primo piano e sono affiancate da uffici sia aperti che chiusi. Specifici dipartimenti sono stati collocati in spazi più riservati per garantire la privacy dei lavoratori, mentre altre attività si distribuiscono in un vasto open space, evidenziando una concezione dello spazio di lavoro orientata alla flessibilità e alla collaborazione.

Cristina Giua
Cristina Giua
Cristina Giua, milanese, classe 1971, giornalista professionista dal 2012. Si è sempre occupata di giornalismo economico, con specializzazione in Finanza, Legal e Real Estate. Ha lavorato per testate come il Sole-24 Ore, Monitorimmobiliare, il Quotidiano Immobiliare. Si è occupata anche di organizzazione di eventi e di ufficio stampa & comunicazione per Fiera Milano e Fondazione ISMU (Istituto Studi sulla Multietnicità) della Regione Lombardia. Laureata in legge, con indirizzo d’impresa, presso l’Università degli Studi di Milano, ha in conseguito, in seguito, un Master in Giornalismo presso l’Università Cattolica di Milano.
ARTICOLI CORRELATI

IN PRIMO PIANO