24 Febbraio 2024
spot_img
HomeIN PRIMO PIANOMind (Lendlease) sceglie Ivc come fornitore di servizi di sicurezza

Mind (Lendlease) sceglie Ivc come fornitore di servizi di sicurezza

Tra le novità il nuovo impianto Soc (Security operation center) e il potenziamento degli impianti di sorveglianza

A partire da febbraio 2024 l’incarico di gestire i servizi di security delle aree comuni all’interno di Mind (Milano innovation district) verrà affidata a Ivc (Istituto di vigilanza coopservice, che curerà il livello di sicurezza all’interno del distretto che sorge nell’ex area Expo 2015. L’area oggi ospita realtà come Astrazeneca, Human Technopole e l’Irccs Ospedale Galeazzi-sant’Ambrogio (circa 5mila persone). Il flusso quotidiano è di oltre 2mila persone, tra studenti, ricercatori, professionisti e dipendenti delle imprese che hanno sede nel distretto. Un flusso destinato a crescere fino a oltre 60mila persone, con l’insediamento del campus dell’università statale di Milano.

Tra i miglioramenti che saranno apportati, particolare rilevanza ha il progetto di revamping dell’impianto tecnologico di sicurezza, che permetterà di incrementare la qualità tecnologica dell’infrastruttura di videosorveglianza, in linea con gli elevati standard del distretto che prevede un costante incremento degli utenti nei prossimi anni. I servizi di sicurezza continueranno a garantire copertura 7 giorni su 7. Sarà installato un nuovo Soc (Security operation center) e saranno usati solo veicoli elettrici sia per le attività ordinarie sia per quelle straordinarie di ispezione e intervento.

Ha commentato Francesco Mandruzzato, investment management director di Lendlease: “La cooperazione con l’istituto di vigilanza Coopservice è il frutto di una azione sinergica tra Lendlease, Arexpo, le ancore pubbliche e i minders, finalizzata a rendere il distretto più innovativo e sicuro”.

Cristina Giua
Cristina Giua
Cristina Giua, milanese, classe 1971, giornalista professionista dal 2012. Si è sempre occupata di giornalismo economico, con specializzazione in Finanza, Legal e Real Estate. Ha lavorato per testate come il Sole-24 Ore, Monitorimmobiliare, il Quotidiano Immobiliare. Si è occupata anche di organizzazione di eventi e di ufficio stampa & comunicazione per Fiera Milano e Fondazione ISMU (Istituto Studi sulla Multietnicità) della Regione Lombardia. Laureata in legge, con indirizzo d’impresa, presso l’Università degli Studi di Milano, ha in conseguito, in seguito, un Master in Giornalismo presso l’Università Cattolica di Milano.
ARTICOLI CORRELATI

IN PRIMO PIANO