24 Febbraio 2024
spot_img
HomeIN PRIMO PIANOMilano, Nuovo deal nel Business District Symbiosis

Milano, Nuovo deal nel Business District Symbiosis

Dils ha assistito Covivio nella vendita di un complesso scolastico situato nell’ex Scalo di Porta Romana. Il quartiere, che ospita la Fondazione Prada, è tra i più dinamici della città

Dils ha assistito Covivio nella vendita a un primario investitore istituzionale di un immobile che ospita un importante complesso scolastico situato nell’ex Scalo di Porta Romana – nell’area Symbiosis – a Milano, tramite una transazione off-market. L’asset multi-funzionale è interamente locato ad un gruppo leader a livello internazionale in ambito Education.

Il Campus in città

 

L’asset, situato in viale Ortles, è stato progettato dal noto studio d’architettura Barreca & La Varra ed occupa una superficie di circa 12.500 mq distribuiti su sei piani che ospitano aule, uffici e impianti sportivi. La struttura è pensata per essere vissuta oltre l’orario scolastico, prevede infatti spazi dedicati alla socializzazione e differenti aree comuni, come la palestra indoor e la piscina coperta semi-olimpionica (25 metri), mentre gli esterni, di circa 6.000 mq, accolgono un campo da gioco polifunzionale.

Il Business District Symbiosis

 

Il complesso si inserisce all’interno del nuovo Business District “Symbiosis”, l’intervento di rigenerazione urbana di Covivio che trasforma un’area storicamente strategica per lo sviluppo economico di Milano con vocazione industriale e produttiva in un nuovo polo urbano mixed-use. Gli elevati standard tecnologici ed impiantistici hanno permesso di ottenere la BREEAM In-Use “Very Good”. Il quartiere si può così considerare uno dei distretti più dinamici della città di Milano, perfettamente integrato nel tessuto urbano e si trova al centro di un’area creativa e in evoluzione: showroom, musei, università, centri di ricerca e destinazioni internazionali come Fondazione Prada e Talent Garden rendono il distretto particolarmente attrattivo.

In attesa di Cortina 2026

 

Il prossimo grande protagonista dell’area è il progetto di rigenerazione dell’Ex Scalo ferroviario di Porta Romana che apre a una grande occasione di valorizzazione territoriale all’insegna della sostenibilità e che in occasione delle Olimpiadi Invernali 2026 ospiterà il Villaggio Olimpico sviluppato secondo i requisiti NZEB (Net Zero Carbon Energy Building). Questo importante intervento connetterà ulteriormente l’intera area al tessuto urbano avvicinando ancora di più Symbiosis al centro città. Il deal riflette due recenti tendenze del mercato: da un lato si conferma elevato l’interesse degli investitori istituzionali per aree urbane semicentrali e in trasformazione, quale il distretto di Scalo di Porta Romana, in grado di garantire i più elevati standard degli asset in termini di efficienza e conformità ai parametri ESG. Al contempo, si conferma il focus da parte di un crescente numero di player verso il settore “Alternative” come Healthcare, Data Center e, appunto, Education, che ha registrato negli ultimi dodici mesi investimenti a livello nazionale per 900 milioni di euro.

ARTICOLI CORRELATI

IN PRIMO PIANO