26 Maggio 2024
Edilizia, Costruzioni & Real Estate: banner 728x90
HomeDESIGNMilano, Borio Mangiarotti si aggiudica Armance

Milano, Borio Mangiarotti si aggiudica Armance

La storica società di sviluppo immobiliare sarà general contractor per la realizzazione di un esclusivo complesso residenziale fra via Trezzo d’Adda 14 e via Stendhal, in zona Solari

Borio Mangiarotti, storica società di sviluppo immobiliare, ha ricevuto dal Gruppo immobiliare RET  l’incarico di general contractor per la realizzazione di Armance, un esclusivo complesso residenziale fra via Trezzo d’Adda 14 e via Stendhal, in zona Solari a Milano. Firmato dallo studio Calzoni Architetti, e commercializzato da Abitare Co., il progetto prevede al posto dell’immobile preesistente un edificio in classe A di sei piani sopra terra, con appartamenti e ville urbane dallo stile iconico e un’autorimessa coperta. Siamo orgogliosi di partecipare alla realizzazione di questo progetto residenziale che si inserisce in una vivace zona centrale della città, che è stata teatro di numerosi interventi di rigenerazione urbana, e che, complice la prossima inaugurazione della linea metropolitana M4, si sta preparando ad altre importanti trasformazioni, ha dichiarato Edoardo De Albertis, CEO di Borio Mangiarotti.

Altre iniziative per la società di sviluppo immobiliare

 

Oltre che nella costruzione dell’edificio di via Trezzo d’Adda, Borio Mangiarotti è coinvolta come general contractor per Dea Capital e Invesco Real Estate nell’esecuzione dei lavori rispettivamente per il comparto uffici e per il secondo lotto residenziale di SeiMilano, che accoglierà 650 appartamenti interamente destinati all’affitto multifamily e, per Fondazione Together To Go (TOG) Onlus, nella realizzazione della nuova sede della Fondazione in via Livigno 1 a Milano; qui, al posto dell’edificio che ospitava le docce comunali dismesse da anni, sta sorgendo il Centro TOG Carlo De Benedetti, un polo di eccellenza per la cura e la riabilitazione di bambini e adolescenti colpiti da patologie neurologiche complesse. È appena stata completata, invece, la costruzione della nuova Residenza Sanitario assistenziale per persone con disabilità (RSD) voluta da Casa dei Ragazzi IAMA Onlus, a Olgiate Molgora, in provincia di Lecco, che ha visto Borio Mangiarotti ricoprire il ruolo di general contractor.

ARTICOLI CORRELATI

IN PRIMO PIANO