26 Maggio 2024
Edilizia, Costruzioni & Real Estate: banner 728x90
HomeMERCATIISTAT, giù la produzione delle costruzioni

ISTAT, giù la produzione delle costruzioni

Gli ultimi dati di ISTAT di aprile, registrano una flessione della costruzioni a febbraio 2014, dopo quattro incrementi consecutivi

Il 19 di aprile è stato pubblicato da Istat l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni di febbraio che registra una flessione del 3,9% rispetto a gennaio, dopo quattro incrementi consecutivi.

Nonostante ciò, i livelli produttivi rimangono elevati e nella media degli ultimi tre mesi la crescita resta robusta. Infatti, Nella media del trimestre dicembre 2023 – febbraio 2024 la produzione nelle costruzioni comunque aumenta del 3,6% nel confronto con il trimestre precedente.

Su base tendenziale, l’indice grezzo registra un incremento del 10,2%, mentre l’indice corretto per gli effetti di calendario cresce del 5,9%.

Nella media dei primi due mesi del 2024, l’indice grezzo aumenta del 13,6%, mentre l’indice corretto per gli effetti di calendario cresce del 9,4%.

Fernanda Rossetti
Fernanda Rossetti
Appassionata di New Media, TV, innovazione, multicanalità. MBA, si occupa di Marketing & Content Factory in Economy Group. Ama leggere e scrivere sulle nuove frontiere dei Media e dell'Economia nazionale ed internazionale.
ARTICOLI CORRELATI

IN PRIMO PIANO