22 Aprile 2024
Edilizia, Costruzioni & Real Estate: banner 728x90
HomeDESIGNGdp Italia lancia la "soluzione Dyana"

Gdp Italia lancia la “soluzione Dyana”

La società di project management ha ideato una piattaforma personalizzabile per ogni cliente che garantisce una gestione più efficiente di tutte le fasi del progetto immobiliare

GDP Italia ha creato Dyana una piattaforma dedicata al Project Management che gestisce e coordina in tempo reale tutti i servizi, le fasi e i soggetti coinvolti in un progetto immobiliare, garantendo maggiore efficienza e il rispetto dei tempi e degli obiettivi preposti. La caratteristica innovativa di Dyana è che con un’unica soluzione è possibile monitorare tutti i parametri temporali, di costi e di prestazione dell’andamento del progetto; inoltre, è di semplice utilizzo e fruibile da ogni tipo di dispositivo elettronico.

A presidio dell’intero ciclo di vita di un immobile

 

GDP Italia nasce dall’incontro di un team di professionisti dell’ingegneria, specializzati nella gestione di progetti complessi e svolge un ruolo strategico come parte terza assistendo il cliente in tutto il ciclo di vita di un immobile: dallo studio preliminare e di fattibilità, passando per progettazione e implementazione, fino alla sua realizzazione. GDP opera e amplia la propria expertise secondo una visione precisa che trova espressione in un messaggio chiave: understand to improve o comprendere per evolvere. Il concetto è il risultato dell’esperienza professionale e personale dei Founder e ne rappresenta la mission aziendale. La comprensione e la valorizzazione dei molteplici punti di vista e delle necessita dei soggetti coinvolti, frutto di diverse esperienze e background, sono la guida per migliorare i servizi di gestione che GDP offre ai suoi clienti.

Dyana nel dettaglio

 

Il team Ricerca & Sviluppo di GDP ha dato vita a Dyana. La soluzione innovativa consente di gestire un progetto con un approccio fortemente data driven ed è in grado di fornire una solida base analitica ai Project Manager di GDP nel processo di decision making, oltre che nell’individuazione e anticipazione dei rischi. Grazie alla raccolta e alla gestione di dati, informazioni e documenti in un’unica piattaforma di lavoro, unitamente ai report e alle dashboard interattive esportabili nei classici formati (.xls, .pdf, .ppt), tutti i soggetti coinvolti sono nelle condizioni di comprendere, seguire e contribuire all’andamento del progetto in ogni sua fase. La metodologia alla base di Dyana sfrutta il data pipeline, che permette la raccolta ed elaborazione dei dati di progetto e l’aggiornamento rapido, frequente e automatizzato dei processi. Ulteriori soluzioni innovative di Dyana sono: i layout personalizzati, l’aspetto client and project oriented, la velocità di set-up, l’integrazione totale con l’ambiente Office e le funzioni speciali across the board.

La piattaforma

 

Alcuni dettagli di interfaccia e usability di Dyana: la Home page consente una facile navigazione nella piattaforma; la pagina “Panoramica del progetto” offre un esaustivo riassunto con KPI, statistiche, finestra economica e altri dati; in “Avanzamento” è messa a fuoco l’evoluzione effettiva, pianificata e prevista del progetto; nella “Pianificazione”, in una struttura gerarchica a livelli, sono elencate e scomposte le attività del progetto; sempre dalla Home page si può accedere alla “Gestione dei rischi”, dove grazie a più metriche vengono rilevati i possibili rischi con la probabilità e le possibili azioni correttive; parallelamente, nell’”Analisi dei rischi” viene valutato l’impatto economico e sui tempi, con un focus sulle cause; la “Panoramica economica”, oltre a diversi indicatori economici, mostra il rapporto tra costi e ricavi con in dettaglio le operazioni effettuate; infine, in “Modifiche agli ordini”, sono riportati tutti i cambi di direttiva con i relativi impatti, dovuti a fattori interni ed esterni al progetto.

ARTICOLI CORRELATI

IN PRIMO PIANO