25 Aprile 2024
Edilizia, Costruzioni & Real Estate: banner 728x90
HomeIN PRIMO PIANODea Capital Real Estate Sgr e la Milano 3.0

Dea Capital Real Estate Sgr e la Milano 3.0

La Società illustrerà le ultime novità sul progetto di sviluppo immobiliare nel corso di “Migliora Italia” imprese, aziende e prodotti innovativi, durante il 31°Forum di Scenari Immobiliari in programma il 15 e 16 settembre a Rapallo

Alle porte di Milano, immerso nella natura di Milano 3, sta prendendo forma Milano 3.0 Next Generation Living, il progetto di sviluppo immobiliare che punta sulla qualità dell’abitare, con al centro il benessere e la sostenibilità, promosso da DeA Capital Real Estate SGR.

Grazie al suo concept moderno e alla centralità del paesaggio come elemento caratterizzante, l’intervento raccoglie simbolicamente il testimone per la prosecuzione dello sviluppo e l’evoluzione di un’area tra le zone più verdi della città metropolitana. Milano 3.0 è, infatti, un progetto profondamente ispirato dalla natura, in cui gli edifici sono realizzati seguendo i più elevati principi della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico. Centrale anche l’attenzione ai servizi premium che rendono Milano 3.0 Next Generation Living un’opportunità unica per coniugare il comfort abitativo di un contemporaneo modello di living immerso nel verde con un prezzo particolarmente interessante nell’attuale contesto di mercato.

Queste sono alcune delle peculiarità del progetto che sarà presentato durante il 31°Forum di Scenari Immobiliari, in programma il 15 e 16 settembre a Rapallo, nella sezione “MIGLIORA ITALIA” imprese, aziende e prodotti innovativi, con focus su realtà imprenditoriali e progetti che costituiscono elemento di interesse per il Paese, per gli investitori istituzionali, per il mercato e che tracciamo la via per un’Italia migliore.

Milano 3.0 Next Generation Living è un progetto di DeA Capital Real Estate SGR con il Fondo HighGarden firmato dal prestigioso studio Atelier(s) Alfonso Femia, con Dils nel ruolo di advisor e partner commerciale, Starching per il coordinamento tecnico e la progettazione integrata e Milano Contract District, con i suoi partner, per la realizzazione del capitolato.

Il complesso residenziale, in corso di realizzazione, si compone di sei edifici connessi da un boulevard pedonale integrato con il paesaggio circostante, per un totale di circa 260 appartamenti in classe energetica A4, la più elevata prevista dalla normativa. I tagli vanno dai monolocali ai plurilocali fino a panoramici attici, tutti ugualmente affacciati sul verde o sul lago. Avviati nel 2022, i lavori di costruzione proseguono in linea con il cronoprogramma così come la seconda fase di commercializzazione degli appartamenti, che saranno pronti entro la fine del 2024. Valore ambientale ma anche sociale quello che Milano 3.0 si propone di restituire alla comunità con un concept abitativo unico, grazie ad un’ampia offerta di servizi premium in termini di sicurezza, comfort e wellness, tra cui una conciergerie con videosorveglianza, una locker room dove ricevere le consegne a domicilio in tutta sicurezza, un’accogliente area coworking con vista sul lago, un’area fitness indoor e outdoor, un’area giochi per i bambini.

“Siamo molto soddisfatti – commenta Renzo Misitano direttore sviluppo immobiliare di DeA Capital Real Estate SGR – di poter ‘raccontare’ il progetto Milano 3.0 – Next Generation Living al Forum di Scenari Immobiliari. Un progetto, ormai ben visibile, caratterizzato da elementi quali natura, moderni servizi premium e lifestyle, che lo rendono il luogo ideale nel quale vivere per coloro che cercano la combinazione perfetta tra benessere, tecnologia, sostenibilità e massimo comfort con un ottimo rapporto qualità prezzo, tra i migliori ad oggi sul mercato milanese. Milano 3.0 risponde alle nuove esigenze dell’abitare, promuovendo un lifestyle smart immerso nel verde con un design architettonico unico e contemporaneo. Il riscontro sul mercato è estremamente positivo e ci fa guardare con ottimismo alla fase conclusiva della commercializzazione”.

ARTICOLI CORRELATI

IN PRIMO PIANO