23 Aprile 2024
Edilizia, Costruzioni & Real Estate: banner 728x90
HomeFINANZACoima Sgr acquista un hotel a Milano

Coima Sgr acquista un hotel a Milano

La struttura, in Piazza Duca d’Aosta, è stata rilevata per 23 milioni di euro da Covivio. Con questa operazione salgono a otto gli investimenti diretti della società di sviluppo e gestione immobiliare

Coima Sgr, leader nell’investimento, sviluppo e gestione di patrimoni immobiliari per conto di investitori istituzionali, ha acquisito da Covivio, una delle principali società immobiliari in Europa, la struttura alberghiera HD8 Hotel Milano, 4 stelle situato in piazza Duca d’Aosta, in posizione antistante la Stazione Centrale, per un corrispettivo pari a 23 milioni di euro. L’operazione è stata condotta attraverso il fondo Coima Core Fund II (“Core II”), istituito nel 2012 con una strategia di investimento focalizzata sull’acquisto e la gestione di immobili situati nelle principali città italiane, in particolare a Milano. L’acquisizione è stata supportata da Simmons & Simmons in qualità di legal consuel, da Alma Led come advisor fiscale e dal team Hospitality di Savills come advisor commerciale. Il finanziamento dell’operazione è stato assicurato da BPER Banca con il supporto di GTA e Osborne Clark per la parte legale.

Certificazione Leed Gold

 

L’immobile acquisito è certificato Leed Gold e si inserisce in una strategia di rotazione del portafoglio a favore di immobili certificati e sostenibili. Attualmente il portafoglio del fondo include investimenti diretti per un totale di otto immobili per circa 30.000 metri quadrati oltre a quattro investimenti indiretti (in altri fondi e società immobiliari). L’operazione è stata conclusa anche grazie al nuovo finanziamento di circa 33 milioni di euro acceso sul fondo Core II con BPER Banca. L’edificio, con 79 camere e una superficie complessiva di circa 3.000 metri quadrati disposti su undici piani, comprende oltre all’hotel due unità ad uso retail situate al piano terra, in locazione ad altrettanti esercizi commerciali. Completamente ristrutturato nel 2021, l’hotel è attualmente locato con un contratto che si concluderà nel 2041, con possibile estensione per ulteriori nove anni. L’asset è caratterizzato da un tasso di prenotazione medio prossimo alla full occupancy (oltre il 90%) grazie alla sua posizione strategica in prossimità della Stazione Centrale e di due linee della metropolitana.

La strategia di Core II

 

“L’acquisizione di questo edificio è coerente con la strategia di investimento del nostro fondo Core II, che mira a concentrarsi su edifici di qualità in posizione centrale e ben connessa, con rendimenti attrattivi in un contesto di mercato che inizia a offrire interessanti opportunità. HD8 Hotel Milano è un edificio certificato LEED Gold, con contratti di locazione superiori a 15 anni e in grado di rispondere all’evoluzione della domanda del settore hospitality, che vede un continuo aumento di turisti e viaggiatori business alla ricerca di sistemazioni in boutique hotel ben posizionati rispetto al centro storico”, ha commentato Gabriele Bonfiglioli, Chief Investment Officer di COIMA. “Con questa operazione si completa il processo di valorizzazione dell’asset, già oggetto di un importante intervento di riqualificazione che ha incluso la trasformazione dell’originale destinazione d’uso uffici in ricettivo, garantendo una significativa creazione di valore per i nostri azionisti”, ha aggiunto Alexei Dal Pastro, Amministratore Delegato Italia di Covivio.

ARTICOLI CORRELATI

IN PRIMO PIANO